Second Life bandisce il Virtual Banking

secondlife.gif Dopo “bestiality” e “gambling (scommesse)”, la Linden Lab (la società che ha sviluppato Second Life), ha bandito da Second Life anche le banche virtuali. Troppe infatti le lamentele arrivate dai residenti che sono stati truffati da operatori virtuali. L’esempio più eclatante è stato quello di Ginko Financial, che dopo aver raccolto 200 milioni di Linden (la moneta locale, 200 milioni di Linden sono $750.000!) ha dichiarato bancarotta nell’ agosto 2007. La decisione non impatterà i Virtual Stock Exchange, ma sicuramente provocherà trambusto nella gestione dei L$ … staremo a vedere. Leggi il post di Ken Linden.

This entry was posted in Tech e Games and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to Second Life bandisce il Virtual Banking

  1. Pingback: Dr. Stupid » Blog Archive » SL, stop alle banche virtuali

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s